Biblioteca Moesano

La Biblioteca regionale costituisce con l’Archivio a Marca, il Museo moesano e l’Archivio regionale Calanca una delle quattro strutture portanti di documentazione culturale nel Moesano. Quale centro di documentazione e studio la Biblioteca regionale conserva e mette a disposizione del pubblico materiali di vario tipo: libri, periodici, fonti orali e audiovisive, cartelloni e altro.

Contiene:

  • materiali che trattano del territorio e della popolazione moesana
  • materiali prodotti o pubblicati o da moesani o nel Moesano o per il Moesano
  • materiali che servono al dialogo e al confronto con le regioni circumvicine
  • materiali di carattere generale, ma relativi a tematiche particolarmente importanti per il Moesano come: geologia, ambiente, archeologia, arte e architettura, emigrazione, vie di comunicazione, storie, leggende, racconti, nuove pubblicazioni, progetti correnti.

La Biblioteca regionale moesana è stata istituita nell’anno 2011 dalla Regione Mesolcina che ne ha affidato la gestione alla Biblioteca comunale di Soazza, tramite mandato di prestazione.

Situata nel Centro culturale di Soazza, è aperta al pubblico dall’inizio dell’anno 2012 .

Si può consultare, di norma, negli orari di apertura della biblioteca comunale (martedì 16:30-18:00, mercoledì 15:30-17:30/19:30-21:00 e venerdì 19:30-21:00) o su appuntamento (tel. 091 8311053, mail: bibliomoesano@bluewin.ch), presso il Centro Culturale di Circolo, 6562 Soazza .

Il prestito è concesso solo in casi speciali.